è stata tosta

dico tosta, per non dire proprio dura e pesante emotivamente.

non le conoscevo, non conoscevo la loro storia..

non sapevo assolutamente nulla di loro.

di nessuna di loro.

ma ad un certo punto il loro dolore è esploso come una bomba nel bel mezzo della mattinata, un boato silenzioso.

I dolori vanno affrontati, e a volte dagli estranei non ti aspetti comprensione e sostegno.

Ho dato tutta me stessa, ho dato ciò che di meglio potevo.

la prossima volta perché ci sarà, mi farò raccontare chi era quella persona, chi era per loro, le cose che amava fare.

perché in quei momenti, bisogna tenere a mente le cose belle, e non soffermarsi, sul dolore.

sono orgogliosa di me.

Ho agito bene e con lucidità.

con passione e amore, ho fatto un fantastico lavoro. (l ho letto nei loro occhi)

mi resta la stanchezza, ma un ricordo che per sempre resterà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...