la notte

non dormire è una delle peggiori cose che ti possano succedere, quando il giorno dopo devi alzarti alle 5.30 per andare a lavoro.

per poi non parlare del fatto che dovrai affrontare un turno da 14 ore, che poi in realtà sono due turni.

1.15 mi giro e mi rigiro nel letto.

provo a chiudere gli occhi e a concentrarmi sul respiro, dicono che rilassi…. niente riapro gli occhi.

provo a scrivere.

pessima distrazione, la mente aspetta solo quello.

e poi di notte I pensieri sono più forti, più insistenti, non danno pace.

e pensare che io di pace già ne ho poca!

ci riprovo.

forse riesco ad addormentarmi

Una risposta a "la notte"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...